Account Anomaly Detector, AdWords Script

Account Anomaly Detector, AdWords Script

L’account anomaly detector è un script presente nel Google Developers, che consente di verificare lo stato dell’account AdWords, confrontandone i dati in un periodo di tempo che andremo a configurare. Questo script, di default, contiene tre campi: impression, clic e costo. Chiaramente è facilmente customizzabile e nel nostro caso, vedremo in particolare come aggiungere i clic convertiti (ConvertedClicks) a questa serie di elementi. Questo script, necessita di configurare un foglio di calcolo, per il quale,…

Leggi ancora...

5 Buoni motivi per usare Google AdWords

5 Buoni motivi per usare Google AdWords

Questa domanda non è solo posta da chi si approccia per la prima volta ad AdWords, ma anche da utenti che, più o meno esperti, lo usano nel quotidiano. Ricordo ancora, per chi si fosse perso la storiella scritta ormai più e più volte, che quando scrissi il mio primo libro, “I segreti di Google AdWords”, il nome del volume doveva essere “Deluso da AdWords”. Poi concordammo che sarebbe stato probabilmente negativo. Un approccio insomma…

Leggi ancora...

Pianificazione oraria annunci AdWords

Pianificazione oraria annunci AdWords

Pianificazione oraria annunci AdWords Come sfruttarla al meglio Parlando di Campagne Potenziate di Google AdWords, sappiamo che uno degli elementi di sicura “rivoluzione”, è la possibilità di poter allestire un budget personalizzato sulla base di tre elementi cardine: località, pianificazione (oraria) annunci, dispositivo. Il percorso ottimale si genera dalla scheda impostazioni, nella quale spuntano le tre voci, affiancate alla comune “tutte le impostazioni”. Anche se la pianificazione oraria è possibile gestirla direttamente dall’impostazione iniziale in…

Leggi ancora...

Posizione media su AdWords

Posizione media su AdWords

Come calcolare la Posizione Media su AdWords? Capire dove si trova l’annuncio, è utile per comprendere come la posizione influisca sul tasso di clic, ma in molti casi, il posizionamento che viene restituito da AdWords, non è soddisfacente a sciogliere dubbi su come effettivamente – o meglio in che posizione – venga visualizzato un annuncio. Dove è presente quindi l’annuncio? Quando viene mostrata la posizione, si ottiene un valore che indica una posizione media, ma…

Leggi ancora...

Deluso da AdWords?

Deluso da AdWords?

Cerchiamo di capire perché… Ti senti Deluso da AdWords! Iniziamo dal dire che percentualmente vi è meno soddisfazione in altri sistemi come Facebook o Bing, ma io li ritengo tutti validi – sicuramente su piani diversi – ma certamente efficaci e globalmente indispensabili almeno facendoli lavorare a coppie. Voglio quindi provare a suggerire un metodo alternativo che di fatto comporta una spesa contenuta e discrete performance se pescate nell’ambito delle cosiddette “long tail keywords”. Capiamolo…

Leggi ancora...